Ho avuto questa idea, non mi è venuta dal niente, era lì che aspettava da anni, con sempre forme diverse ma essenzialmente la stessa. Al momento l’ho chiamata: ARMASSOBLOG – il diario di strada!

Dei fogli dove le persone possono scrivere quello che credono, come fosse un muro vandalizzato, come un diario di una studentessa delle superiori, come un grande foglio di appunti o come un social fisico. Un luogo pubblico, pennarelli, un supporto e via.

Io sono un disegantore ma quello che mi è sempre mancato di questa attività è il dialogo con le persone, l’interazione diretta. Spero che le persone partecipino, spero che insieme riusciremo a far funzionare questo “diario di strada” perché è un bel modo di fare amicizia e un modo divertente di vivere una passeggiata per le vie della città.

Domani o al più presto si comincia!!

Denis Corà